Visti 186 e 187 permanenti

Visto 186 e Visto 187 con sponsor, permanenti

Visti per lavoratori qualificati e sponsorizzazione

Questi visti permettono ai lavoratori qualificati di essere sponsorizzati da un’azienda per vivere e lavorare in Australia, in modo permanente.

Anche se sono molto simili, questi 2 visti sono distinti ed hanno finalità diverse.

Visto 186: Employer Nomination Scheme

Criteri generali per l'ottenimento del visto

L’azienda sponsor deve soddisfare i requisiti di formazione, e cioè deve pagare un importo pari al 2% dei propri libri paga ad un fondo di formazione, oppure spendere un importo equivalente all'1% dei libri paga in corsi di formazione per i lavoratori australiani e residenti permanenti.

Se la richiesta del visto viene fatta in “Direct Stream”, il candidato deve ottenere un riconoscimento delle proprie qualifiche/competenze e dimostrare di avere almeno 3 anni di esperienza.

Se il visto viene richiesto in “Transitional Stream”, il candidato deve dimostrare di aver lavorato almeno 3 anni con visto 457 per lo stesso datore di lavoro che lo sponsorizzerà con Visto 186.

Per quanto riguarda il livello d’inglese, il candidato deve ottenere un punteggio di almeno 6 in ognuno dei componenti IELTS sia con il Direct Stream che con il Transitional Stream.

Il candidato deve avere meno di 45 anni al momento della domanda.

La qualifica per la quale si vuol essere sponsorizzati deve rientrare nella lista MTSSL.

Visto 187: Regional Sponsored Migration Scheme

Questo visto ha lo scopo di sopperire alla carenza di forza lavoro in specifiche aree regionali.

Criteri generali per l'ottenimento del visto

L’azienda/sponsor in questo caso non ha l’obbligo di rispettare i requisiti di formazione professionale quando si fa domanda di visto in Direct Stream (si rimanda alla fine di questa pagina per capire la differenza tra Direct Stream e Transitional Stream).

I candidati non hanno bisogno di ottenere uno skills assessment.

Per quanto riguarda il livello d’inglese, il candidato deve ottenere un punteggio di almeno 6 in ognuno dei componenti IELTS sia nel Direct Stream che nel Transitional Stream.

Il candidato deve avere meno di 45 anni al momento della domanda (ci possono essere eccezioni in casi particolari).

A differenza del visto 186, la vostra occupazione non ha bisogno di rientrare fra quelle elencate nella lista MTSSL, ma deve risultare di livello 1, 2 o 3 secondo l’ANZSCO. Ciò significa che il visto 187 prevede una lista di occupazioni molto più ampia rispetto al visto 186.

Se si fa domanda in Direct Stream, prima di procedere per la sponsorizzazione di un lavoratore straniero, l’azienda/sponsor deve certificare l’offerta di lavoro con un Regional Certified Body.

E' importante tenere sempre in considerazione che il posto di lavoro deve essere in un’area “regionale”. In caso contrario, non si può fare domanda per questo visto, a prescindere dal fatto di avere le qualifiche necessarie.

Direct Stream e Transitional Stream

Entrambi i visti prevedono sia il Direct Stream che il Transitional Stream.

Direct Stream

Si può fare domanda in Direct Stream se si hanno le qualifiche e l'esperienza di lavoro richieste (in più, per il visto 186 l’azienda/sponsor deve avere i requisiti necessari per la formazione professionale; il lavoratore deve farsi riconoscere la qualifica/esperienza sul lavoro e passare l’esame d’inglese IELTS con almeno 6 in ogni componente).

Transitional Stream

Dopo aver lavorato per 3 anni consecutivi con visto 457 per lo stesso datore di lavoro, è possibile fare domanda sia per il visto 186 che per il 187.

Con il Transitional Stream, i requisiti di formazione professionale devono essere rispettati sia per il visto 186 che per il 187.

Differenze tra Visto 186 e Visto 187

In sintesi, le principali differenze tra visto 186 e 187 sono le seguenti:

Visto 186  Visto 187 
Skills assessment e 3 anni di esperienza Nessun skills assessment e non occorrono I 3 anni di esperienza
I requisiti di formazione professionale devono essere rispettati con il Direct Stream Nessun requisito di formazione nel Direct Stream
Si può richiedere per lavorare in qualsiasi zona dell’Australia Il posto di lavoro deve essere situato in un’ area rurale dell’Australia

L'aiuto di Point Break Australia e di Migration Agent specializzati

Con i suoi Migration Agent, agenti specializzati in immigrazione in Australia e quindi su tutto quello che concerna il potersi trasferire in Australia, Point Break aiuta chi sta progettando, o vorrebbe progettare, di venire a vivere in Australia, oppure a fare un corso di studi o un'esperienza di lavoro in Australia: molte delle nostre consulenze sono gratuite, alcune richiedono un piccolo gettone, e quelle più impegnative sono a pagamento (prepariamo un preventivo prima, nessuna antipatica sorpresa!): puoi scoprire di più visitando la pagina dei servizi, quella sui corsi di formazione (tutte le consulenze sono gratuite). Aiutiamo anche a scegliere il visto migliore per le tue esigenze e fare due chiacchiere non costa nulla, perciò ti rimandiamo subito alla pagina dei contatti!

Hai bisogno di aiuto?

Grazie al nostro Migration Agent, siamo in grado di dare supporto legale in termini di immigrazione.

Copyright © 2016/2017 Point Break Australia
All rights reserved. 
Tel.+61 0457 864 151. E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Web-Agency: Made in Magic